Steven Universe Wiki
Advertisement
Questo articolo riguarda l'episodio. Forse stai cercando l'oggetto o il merchandise.

Una super novità da urlo, zainetto a forma di cheeseburger!

Steven

“Non Tutte Le Ciambelle...” (titolo originale: "Cheeseburger Backpack") è il 3° episodio della prima stagione di Steven Universe e il 3° episodio in totale.

Sinossi ufficiale

Una missione alla Torre del Mare di Luna prende una piega pericolosa, ma Steven ha tutto quello che occorre per affrontare la missione nel suo Zainetto Cheeseburger.

Trama

Steven eccitato ottiene il suo pacco.

L’episodio inizia con Steven seduto vicino alla cassetta per la posta, mentre canta “Hey Mr. Postman”. Jamie, il postino, arriva e consegna un pacchetto a Steven che arriva dalla Sacks Supply Company. Steven torna a casa tutto contento e vede Garnet ricoperta di piume, Ametista che sta provando a far entrare un uovo gigantesco all'interno del frigo e Perla che sta tentando di dissuaderla dal farlo. Perla comunica a Steven che loro saranno lì solo per un minuto perché devono rimettere la statuina della dea Selene in cima alla Torre del Mare di Luna prima di mezzanotte, altrimenti l’intero posto verrà distrutto. Perla continua col dire che una volta quello era un posto bellissimo, una vera oasi per le Gemme sulla Terra, ma che al momento è abbandonato. Quando Steven realizza che devono portare la statuina lì, trova che sia il momento perfetto per mostrare alle Gemme il suo nuovo acquisto, lo zainetto cheeseburger. Ametista vuole portare Steven con se con il pretesto dell’educazione e le altre Gemme acconsentono dicendo che per lui sarà un viaggio educativo.

Ricordi di Perla della Torre del Mare di Luna.

CheeseburgerBackpackPreview11.png

Dopo aver riempito completamente il suo nuovo zainetto cheeseburger, Steven e le Gemme salgono sul teletrasporto che hanno in casa e si teletrasportano vicino alla Torre del Mare di Luna. Dopo aver notato che la Torre sta cadendo a pezzi, Perla sentenzia che “non è come 100 anni fa”. La prima prova sarà quella di riuscire ad entrare dentro la Torre, visto che, come Garnet ci mostra lanciando un masso, è protetta da un vortice d’aria magico. Steven quindi tira fuori dal suo zainetto delle magliette e le annoda, creando così un a robusta corda; poi, usando la corda così creata si lancia e riesce ad entrare nella Torre. Ametista quindi evoca la sua frusta e, allo stesso metodo di Steven, trasporta la altre gemme dentro la Torre. Spaventata, Perla dice a Steven con tono arrabbiato di non rifarlo mai più, ma ammette successivamente che è stata una buona idea.

SpiralTower3.jpg

Continuando per la cima della Torre, Perla si lamenta del fatto che la questa sta letteralmente cadendo a pezzi, ma poi dice a Steven che potrà essere riparata una volta che la statuetta sarà al suo posto. Ad un certo punto si ritrovano faccia-a-faccia con una infestazione di Gamberi Cristallo. Steven si chiede se si potranno schiacciare ma Perla replica che i loro gusci sono mortali e comincia quindi a programmare un elaborato piano per passare in mezzo ai gamberi cristallo. Steven, senza pensarci troppo, lancia delle ciambelle dal suo zaino in punti differenti della stanza, spostando così i gamberetti cristallo e liberando il passaggio. Le Gemme sono talmente ammaliate dall'ingegnosità di Steven che appena arrivano ad una cascata gli chiedono subito se nel suo zainetto ha qualcosa e Steven, dopo aver frugato un po’, tira fuori una zattera. Sfortunatamente, appena Steven getta la zattera nel fiume, la corrente la porta via. Allora Garnet da un calcio alla colonna e la fa cadere, creando così un ponte improvvisato, e dice a Steven che dopo tutto anche la sua idea non era male.

SpiralTowerPedestal.jpg

Una volta in cima hanno la visione di un bellissimo cielo stellato e notano che non è ancora mezzanotte, e che quindi la Torre si può ancora salvare. Garnet chiede a Steven di tirare fuori la statuina dal suo zaino. Steven comincia a cercare la statuetta nello zaino ma ogni secondo che passa diventa sempre più irrequieto e, alla fine, rivela che non ha la statuetta ma rivela anche che ha una alternativa. Tira fuori Mr. Nausea dallo zainetto e lo mette al posto della statuetta della dea Selene.

Omg.jpg

Un raggio di luce che parte dalla luna investe Mr. Nausea e, per un breve istante la cosa sembra funzionare. Il peluche comincia a lievitare ed esplode; subito dopo la Torre del Mare di Luna comincia a crollare ed a inabissarsi.

Cheeseburger Backpack 328.png

Sopravvissute alla caduta, le Gemme cominciano a riaffiorare da sotto il mare e, appena sono tutte risalite, Steven chiede scusa alle altre per aver fatto crollare la Torre. Perla e Ametista lo consolano dicendo che il 50% delle sue idee ha funzionato. Poi il gommone viene a galla e loro ci salgono sopra, e Garnet annuncia che per tornare a casa servono tre ore a remi. L’episodio si conclude con Steven che chiede alle altre “qualcuno vuole una ciambella bagnata?” per risollevare il morale dalla notizia che Garnet

ha appena dato.

Elementi episodio

Personaggi

Oggetti

  • Zainetto Cheeseburger (debutto)
  • Statuetta della Dea Selene (debutto)
  • Mr. Nausea (debutto)
  • INSERIRE TRADUZIONE ITALIANA DI "BAGEL SANDWICH"
  • Canotto gonfiabile (debutto)

Posti

  • Beach City
    • Tempio di Cristallo
    • Casa sulla spiaggia
      • Stanza di Steven
  • Torre del Mare di Luna

Musica

Canzoni

  • "Hey Mr. Postman"

Canzoni strumentali

Curiosità

  • Perla ci mostra per la prima la sua abilità di proiettare immagini dalla sua gemma.
  • È il primo episodio a non essere ambientato nella città di Beach City.

Riferimenti culturali

  • Nell'episodio ci sono varie citazioni alla sitcom Gli amici di papà. Jamie mostra una certa somiglianza al personaggio Danny Tanner. Inoltre, sulla Torre del Mare di Luna, nel doppiaggio originale Steven fa l'occhiolino e dice "You got it, dude!", ossia il tormentone di Michelle Tanner, un altro personaggio della serie.
  • Steven ha quello che sembra un Nintendo 64 attaccato alla sua TV.
  • Il pupazzo Mr. Nausea ricorda sotto molti aspetti pupazzi e merchandise di Sesame Street. La sua voce (quantomeno nel doppiaggio originale) ricorda quella di Cookie Monster, mentre la bambola in sé e per sé è una parodia del giocattolo Tickle Me Elmo

Continuità degli episodi

  • Perla dice che la Torre “non sembra quella di 100 anni fa”, facendo intendere che le Crystal Gems siano molto anziane. Ci viene rivelato nell'episodio “I compleanni non finiscono mai” che le Crystal Gems sono biologicamente immortali.
  • Il viaggio di Steven alla Torre era in realtà un test, come viene rivelato in “Il test”.

Errori

Nota: Il tempo è mostrato in [mm:ss]; [00:00] si riferisce al punto dopo che viene mostrato il titolo e prima che inizi l'episodio.

Trama

  • [04:53] Quando Steven lancia le magliette messe a mo’ di corda non sta indossando il suo zainetto, mentre quando si lancia lo sta indossando.

Grafica

  • [01:11] I colori della stella di Garnet sono invertiti.
  • [04:37] La gemma di Zaffiro è in entrambe le mani di Garnet.
  • [04:38] Il dito medio di Garnet è di colore uguale alle altre dita, al contrario di nero.
  • [04:39] La gemma di Zaffiro è al contrario nel palmo della mano di Garnet.
  • [09:26] I colori della stella di Garnet sono invertiti.
  • [09:30] Dopo l’esplosione di Mr. Nausea, le labbra di Garnet scompaiono.*[09:59] Quando Steven riemerge dall'acqua e la telecamera zooma indietro per riprendere la riemersione delle Crystal Gems, lo zainetto di Steven scompare, ma riappare nella scena successiva.

Trascrizione

Guarda la trascrizione dell'episodio qui.

Galleria

Clicca per vedere la galleria di Non tutte le ciambelle....

Advertisement